Ecco come fare un assorbitore di umidità per profumare la casa in modo semplice ed economico

L’umidità dell’aria può essere responsabile per la muffa che può influenzare le vie aeree. Puoi renderti un assorbitore fragrante che può asciugare l’acqua presente nell’atmosfera. Questo trucco fatto in casa darà un profumo delicato a casa tua.

Un’elevata umidità a casa può essere all’origine di un odore di velo o muffa all’interno. Combattere contro questo fenomeno, c’è un trucco per asciugare l’acqua contenuta nell’aria. Un assorbitore da fare a casa darà un sottile odore alle tue parti.

È possibile combattere l’umidità ambientale con un deumidificatore domestico

L’umidità nella casa ha colpito la qualità dell’aria ed è spesso la causa dei cattivi odori. È possibile ripulire l’atmosfera di una casa troppo bagnata senza investire in un deumidificatore.  Per questo, c’è un trucco formidabile per combattere questo fenomeno che può causare problemi respiratorie. Quest’ultimo è spesso dovuto a cambiamenti di temperature o una mancanza di isolamento delle pareti che possono manifestarsi da stampi nerasistri o verdati. Per purificare l’aria interna, questo metodo semplice ed economico richiede solo ingredienti presso la gamma di cucina.  Non rovinare nulla, questo assorbitore di umidità che produrrà te stesso, profuma la tua casa in pochissimo tempo.

Quali sono gli ingredienti necessari per combattere un’umidità troppo alta ?

Per pulire l’aria ambientale e prevenire l’aspetto dello stampo, gli ingredienti per rendere questo assorbitore formidabile è a portata di mano. Se vuoi ridurre l’umidità, avrai due barattoli di vetro con coperchio, 3 bustine di tè, il tuo olio essenziale preferito, un po ‘di tessuto cade ma per lo più 500 grammi di sale grossolano, un ingrediente formidabile per asciugare una stanza.

Per catturare l’umidità e pulire l’aria ambientale, dovrai iniziare lavando e asciugando i tuoi barattoli che riempirai con 250 grammi di sale grosso. Taglia la cima delle tue borse da tè e versare l’interno sui tuoi contenitori. Puoi anche imbevere il minerale del tuo olio essenziale preferito. Quindi, chiudi i tuoi vasetti con cadute di tessuto e coperchio. Dopo averli scarti, metterli in frigorifero per tre giorni. C’è solo per metterli nei pezzi più bagnati della tua casa. Per un tocco decorativo, puoi decorare i tuoi contenitori con la vernice. Sostituisci il contenuto ogni due settimane per maggiore efficienza. Questo trucco è formidabile per assorbire l’umidità della casa in modo sostenibile durante il profumo !

C’è un altro suggerimento per combattere l’umidità dalla tua casa

Oltre la tecnica congiunta, c’è un altro modo per produrre un deumidificatore di sistema D. Questa casa da fare a casa è perfetta per combattere l’umidità presente nel tuo interno mentre portando un bel profumo.

Per fabbricare un profumato assorbitore di umidità in pochissimo tempo, avrai bisogno di un sacchetto di lino e ingredienti per asciugare l’aria effettivamente: riso o gel di silice e un olio essenziale di tua scelta. L’olio essenziale dell’albero del tè è un ingrediente efficace per pulire l’atmosfera ed eliminare funghi e batteri nell’aria.

Per proteggersi dall’umidità, compila il tuo sacchetto del tessuto dell’ingrediente assorbente di tua scelta e l’olio essenziale di tua scelta. Attaccare il contenitore con un cavo e posizionarlo nei pezzi più bagnati. Oltre a profumare il tuo interno, ti permette di goderti un’aria sana e prevenire l’aspetto dello stampo. Si consiglia di sostituire il contenuto di questo contenitore ogni due settimane.

Come usare queste borse da adottare per le parti bagnate ?

Queste bustine profumate sono ideali per i mobili che tendono ad accumulare umidità come armadi o cassettiere. Mettili semplicemente vicino ai vestiti per testare e pulire l’aria ambientale. Puoi anche utilizzare questi assorbitori di umidità del sistema in cui si piega i fogli o gli asciugamani. Queste borse assorbenti sono anche perfette per la tua auto in inverno. In questo caso, si consiglia di utilizzare il gel di silice, più assorbente del riso. Vedrai che ricorrendo a questo trucco, la nebbia appare meno sulle tue finestre. Una tecnica formidabile per combattere la condensa.

Una cosa è certa: se è un barattolo o un piccolo sacchetto di lino, puoi renderti un deumidificatore d’aria del sistema D ! Questi hanno una grande capacità di assorbimento e ti aiuti sottolineando la tua casa. Magia, No ?

Leggi anche come non avere più umidità nell’armadio ? Ecco un trucco semplice ed efficace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.